arredamento pareti con carta d parati geos copertina bolg

21 Ago Arredamento pareti: una storia che parte dall’Oriente

La carta da parati, usato per il rivestimento pareti, è uno dei modi di arredamento pareti di uso più comune nelle case odierne, ma da dove viene? Qual è la sua storia? Il termine “carta da parati” è abbastanza recente, anche se il concetto di arredamento delle pareti è ben più antico.

Già durante il Medioevo infatti, esisteva l’usanza di coprire le pareti con affreschi tendaggi e rivestimenti in legno o cuoio, in modo da renderle più piacevoli alla vista.

Durante la rivoluzione commerciale, nel XII secolo iniziarono le importazioni da Oriente verso Occidente. La Cina fu assai importante in questo periodo per via delle esportazioni di carta, carta che una volta arrivata in Europa veniva dipinta a mano – almeno fino alla diffusione delle macchine industriali- e poi applicata alle pareti.

carta da parti cinese
Disponibile in una grande varietà di materiali e fantasie, la carta da parati è di facile manutenzione e pulizia.

Per quanto riguarda l’Italia il picco massimo di utilizzo della carta da parati si registrò durante gli anni settanta, anche se ancora oggi  rappresenta una valida alternativa alla tinteggiatura delle pareti, oppure, un pezzo d’arredamento, un tocco in più per una piccola porzione della casa, magari al posto del più classico quadro.

Se si cerca un modo originale per personalizzare la propria casa la carta da parati farà la sua parte. Tra i vantaggi principali troviamo la grande varietà di materiali – dalla cellulosa naturale al PVC –, stili e colori per tutti i gusti, con trame elaborate in grado di creare dei veri e unici pezzi d’arte su misura. Inoltre, la carta da parati ha una durata di circa 10 anni, contro i 3 della tinteggiatura che poi andrà ripassata più e più volte ed è estremamente facile da pulire, a volta basta una spugnetta bagnata e il gioco è fatto!

La parte più complicata dell’utilizzo della carta da parati è senza dubbio la posa. La posa è un momento delicato e pertanto è bene affidarsi a degli esperti per non incorrere in errori che potrebbero compromettere l’intero aspetto della decorazione. Noi di Geos siamo pronti a consigliarvi, guidarvi ed aiutarvi dalla fase iniziale di scelta fino alla posa, per un risultato che soddisferà non solo gli occhi ma anche le vostre aspettative.

Nessun commento

Scrivi un commento