Geos | Blog
1815
page,page-id-1815,page-template,page-template-blog-large-image-whole-post-php,ajax_fade,page_not_loaded,,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.2.1,vc_responsive

Blog

arredo bagno

10 Aug Arredare il bagno: comfort e amore per i dettagli

Il bagno è forse la stanza più utile, anche se occorre ricordare che fino a non molti anni fa la maggior parte delle persone non possedeva un bagno all’interno della propria casa ma all’esterno. Il concetto di bagno come lo intendiamo oggi rappresenta una rivoluzione moderna che ha creato un profondo connubio tra bellezza e utilità.

Il bagno non è più un luogo angusto e lontano dalla vita della casa, ora è parte di essa e non va perciò trascurato: dalla progettazione fino all’arredamento.

Nella progettazione, ciò che non va mai dimenticato è l’utilità della stanza da bagno, che non è collegata solo ed esclusivamente alla fruizione di un servizio, ma anche ad altri elementi, come il potere dell’acqua, curativo e benefico, che si rispecchia nella scelta di un efficiente e, perché no, confortevole doccia, oppure vasca da bagno, se lo si preferisce. 

piatto doccia con canne di bambù
piano lavabo ecomalta
Arredo bagno realizzato con componenti ecologici, come il piano lavabo in ecomalta.

Ci sono numerosissimi modi di rendere il bagno non solo un ambiente sicuro ed igienico, il che è molto importante se si pensa, ad esempio, alla corretta collocazione dei sanitari, ma anche un ambiente giusto per il relax e il comfort: la divisione degli spazi, la luminosità della stanza…tutto ha un perché e anche i più piccoli dettagli possono e devono essere curati per rendere “personale” questo spazio. 

Noi di Geos, grazie all’amore per la casa e all’attenzione per le piccole cose non tralasciamo nulla di tutto ciò e diamo la possibilità ai nostri clienti di personalizzare il loro bagno al meglio: dal pavimento in parquet realizzabile in una vasta gamma di cromie, alle piastrelle, gli arredi e le carte da parati: tutti materiali di diversa qualità tecnica, estetica, cromatica, tutti di una forte unicità e soprattutto adattati alla persona, perché ogni stanza è un pezzetto che si incastra con altri ed entra a far parte di un tutto pulsante e vivo: la casa. 

Read More
parquet naturale Geos

31 Jul Il parquet: i vantaggi di una scelta eco

Il parquet, pavimento composto da listelli o tasselli in legno posti nei più svariati modi, rappresenta una soluzione ideale per chi la casa la vive e la percepisce davvero, come una piccola fortezza, come un caldo guscio nel quale potersi rilassare completamente, distaccandosi da ogni tensione e stress proveniente dal mondo esterno.

I vantaggi che questo tipo di pavimentazione può offrire sono molti, la maggior parte dei quali contribuisce al benessere della persona stessa.

Prima di tutto, il parquet trattiene calore e non lo disperde facilmente, creando un confortevole ambiente con il quale entrare in totale contatto, così che liberarsi della costrizione delle scarpe e restare a piedi nudi divenga un’esperienza estremamente piacevole, senza contare i benefici che quest’abitudine può donare ad altre delicate parti del corpo, come la schiena.

Realizzazioni_02_interno_casa_parquet_divano_bianco
bagno vasca parquet
Parquet, il segreto è nella selezione dei materiali.

Il parquet varia in base alla predilezione individuale, se selezionato con cura, è in grado di svelare la personalità e le abitudini di chi l’ha scelto. Si possono, infatti, personalizzare le trame, i materiali e persino i colori, tramutando l’idea di un semplice pavimento in una forma d’espressione profondamente singolare e, allo stesso tempo, conferendo un alto valore estetico all’abitazione.

Infine, ultima ma non meno importante, la prospettiva ecologica della scelta del parquet. Noi di Geos siamo legati a quest’aspetto dell’utilizzo della materia, prediligendo soluzioni green per i nostri clienti e, soprattutto, per il nostro pianeta. Il parquet ecologico è quello composto da legno certificato e rifinito con vernici atossiche, il parquet ecologico è quello selezionato e lavorato da Geos.

Read More