Parquet flottante o incollato

25 Ott Parquet flottante o incollato?

Affidarsi a mani esperte e professionali è importante, specialmente quando si tratta di qualcosa che deve durare nel tempo, come un pavimento in parquet. Per ottenere il miglior risultato in termini estetici, di durevolezza e di compattezza non basta scegliere con cura un’ottima materia prima, contando sempre su competenti aziende del settore, ma è in particolar modo lo step finale, la posa del parquet, quello di maggior importanza che garantirà il risultato e richiederà la massima cautela.

I tipi di posa più diffusi sono due: posa parquet flottante incollato. La posa incollata è la tecnica standard e consiste nell’applicare il parquet direttamente su un pavimento, anche già esistente, utilizzando delle colle specifiche.

La scelta della colla è essenziale per ottenere un perfetto esito, poiché una colla di scarsa qualità potrebbe compromettere la superficie preesistente. La posa flottante invece prevede l’adagiamento del parquet sul precedente pavimento e il fissaggio dei listelli l’uno all’altro attraverso degli incastri. Tra le due superfici viene inserito del materiale fonoassorbente per favorire l’isolamento acustico.

Per quanto riguarda i pro e i contro bisogna precisare che, nonostante il parquet incollato sia più silenzioso di natura, con degli appositi materassini si può rendere il parquet flottante silenzioso allo stesso modo. Se i dubbi riguardano invece il riscaldamento a pavimento, entrambe le soluzioni sono adatte.

Il parquet flottante è più facile da posare, nonostante abbia una maggiore mobilità, ed è più indicato nei casi in cui non si può rischiare in alcun modo di rovinare la superficie preesistente, ad esempio quando si ha una casa in affitto. Se prima l’impatto ambientale dell’utilizzo della colla per il parquet era notevole, ora con i più moderni collanti ecologici il problema non esiste più. Le tecniche perciò si equivalgono, la scelta dipende solo dalle esigenze.

Parquet posa incollata
Posa incollata. Prevede l’utilizzo di colle specifiche.
Parquet posa flottante
Posa flottante. I listelli vengono fissati grazie ad incastri.

Geos vi ricorda che, incollato o flottante che sia, la cosa importante è rivolgersi ad esperti del settore che non solo sapranno consigliarvi la soluzione più adatta alle vostre necessità, ma soprattutto si prenderanno cura della vostra casa come fareste voi.

parquet flottante o incollato
Parquet flottante o incollato? L’importante è affidarsi a mani esperte.
Nessun commento

Scrivi un commento